interpack in collaborazione con la World Packaging Organisation

Nuovo concorso SAVE FOOD Packaging Award

Nella fase che precede la prossima edizione della principale manifestazione per il settore del packaging e delle industrie di processo correlate, che si svolge dal 4 al 10 maggio 2017, l’interpack entra in collaborazione con la World Packaging Organisation (WPO). Nel quadro di questo rapporto di cooperazione, la WPO ha aggiunto ai suoi famosi trofei WorldStar Awards anche la categoria “SAVE FOOD Packaging Awards”. Il concetto dei trofei WorldStar Awards premia esempi di best-practice che si siano già distinti a livello nazionale, presentandoli poi nel contesto di una premiazione in occasione dell’interpack 2017.

“Offriamo ai premi WordStar Awards una piattaforma consona all’altezza di questo rinomato concorso. D’altronde a livello mondiale non esiste nessun’altra manifestazione con una densità di innovazioni e un’internazionalità pari a quelle di interpack”, commenta Bernd Jablonowski, Global Portfolio Director Packaging & Processing presso la Messe Düsseldorf.

“Siamo lieti di poter appoggiare l’idea di SAVE FOOD con un Award. Un packaging valido può infatti contribuire in maniera essenziale a ridurre la perdita o lo spreco di beni alimentari”, sottolinea il dott. Johannes Bergmair, Vice President Sustainability & Food Safety presso la WPO.

SAVE FOOD Packaging Awards

I trofei SAVE FOOD Packaging Awards premiano soluzioni di imballaggio capaci di ridurre la perdita e lo spreco di beni alimentari, ad esempio prolungando la “shelf life” del prodotto imballato o proponendo soluzioni intelligenti per il packaging in porzioni singole o la protezione di resti alimentari una volta aperta la confezione. Per la valutazione delle proposte inoltrate si considera anche che le confezioni siano prodotte nel massimo rispetto delle risorse e con il minimo impiego di materiale d’imballaggio possibile. All’organizzazione degli Awards partecipano le associazioni di più di 15 Paesi – alcune provenienti anche dall’Africa e dal Medio Oriente. Esse eleggono nella fase antecedente all’interpack 2017 i vincitori nazionali nelle diverse categorie, fra cui anche le confezioni al dettaglio e gli imballaggi per il trasporto.

I vincitori nazionali scendono poi in gara fra loro nell’ambito dell’interpack 2017, per conquistare il trofeo WorldStar Award nella categoria SAVE FOOD. Le soluzioni in concorso sono esposte all’interno della mostra speciale „innovationparc“ che, dopo il 2014, avrà ancora una volta SAVE FOOD come tema principale.

06 aprile 2016

Informazioni sulla Word Packaging Organisation (WPO)

La World Packaging Organisation è una federazione internazionale senza scopo di lucro non-governativa di istituti e associazioni di packaging nazionali, federazioni di packaging regionali e altre parti interessate, incluse corporazioni e associazioni commerciali. Fondata il 6 settembre 1968 a Tokyo dai leader visionari del settore globale del packaging, le principali attività dell’organizzazione riguardano oggi la promozione del trasferimento delle conoscenze attraverso incontri, iniziative speciali e pubblicazioni, la sponsorizzazione di un programma internazionale di premi per soluzioni di packaging nonché la cura dei contatti e scambi fra i diversi istituti nazionali di packaging. La visione della WPO si riassume in “Better Quality of Life, Through Better Packaging, For More People” (Una qualità di vita superiore, attraverso soluzioni di packaging migliori, a disposizione di un numero maggiore di persone) .

 

Press contacts:

interpack
Messe Düsseldorf GmbH
Sebastian Pflügge
Apostolos Hatzigiannidis (Assistant)
Tel. +49 (0)211 45 60 -464/-544

PflueggeS@messe-duesseldorf.de
HatzigiannidisA@messe-duesseldorf.de