interpack 2017: confermata l’intera Direzione del Comitato consultivo

Friedbert Klefenz, Presidente del board della divisione Packaging Technology della Robert Bosch GmbH, è il vecchio e nuovo Presidente dell’interpack, confermato all’unanimità per l’interpack 2017 nel corso della seduta costitutiva del Comitato consultivo della fiera, svoltasi in aprile. Anche le cariche di vicepresidenti rimangono invariate rispetto al 2014: Christian Traumann, amministratore delegato della MULTIVAC Sepp Haggenmüller GmbH & Co. KG, e Bernhard Borgardt, amministratore delegato della Ostedruck Bernhard-J. Borgardt GmbH & Co. KG e membro dello Steering Committee dell’Associazione Europea dei trasformatori delle materie plastiche (European Plastics Converters – EuPC) nonché Past President dell’associazione IK (Associazione dell’industria degli imballaggi plastici) e membro della presidenza del GKV (Associazione centrale dell'industria per la trasformazione della plastica), ricoprono ancora questa funzione.

Con la prima seduta costitutiva del Comitato consultivo della principale manifestazione internazionale per il settore del packaging e dei processi industriali correlati inizia ufficialmente la fase dell’orientamento strategico nonché dei preliminari concreti in vista della fiera.

“La costruttiva collaborazione con il Comitato consultivo della fiera è un garante del successo di interpack. Gli stretti contatti con le principali aziende del settore costituiscono la premessa per un’impostazione mirata delle nostre offerte, orientata alle esigenze degli espositori nonché dei visitatori”, ha sottolineato Werner Matthias Dornscheidt, Presidente del Consiglio di amministrazione della Messe Düsseldorf.

Friedbert Klefenz, Presidente del board della divisione Packaging Technology della Bosch, ha così commentato la sua rielezione: “L’elemento distintivo che rende l’interpack di Düsseldorf tanto pregevole è l’innovazione. Ogni singola azienda, che scelga di partecipare a questa manifestazione leader per il settore a livello globale, presenta novità vere e proprie – nuovi prodotti, nuove tecnologie, nuove applicazioni. Sono lieto di essere stato rieletto come presidente e di ottenere l’opportunità di contribuire al successo della prossima edizione dell’interpack nel 2017.”

Il tema SAVE FOOD rivestirà nuovamente un ruolo di primaria importanza all’interpack 2017, che si svolgerà dal 4 al 10 maggio nel comprensorio fieristico della Messe Düsseldorf. Oltre al terzo congresso SAVE FOOD è prevista anche una ‘SAVE FOOD Exhibition’. SAVE FOOD è stata ufficialmente varata come cooperazione fra l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) e la Messe Düsseldorf con un primo congresso svoltosi nel 2011. Nel 2013 si è unito come partner il
Programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (UNEP). Ad oggi sono più di 120 le aziende e le associazioni industriali che appoggiano questa iniziativa.

Con un concetto rielaborato, la manifestazione ‘components for processing and packaging’, si proporrà per la seconda volta nell’edizione 2017. La manifestazione dedicata ai fornitori del settore della tecnologia del packaging si svolgerà in uno spazio centrale del comprensorio fieristico, situato nel padiglione temporaneo 18, e rimarrà aperta per l’intera durata dell’interpack.

Le iscrizioni online per gli espositori saranno aperte a partire da ottobre di quest’anno ai siti www.interpack.com oppure www.packaging-components.com. La chiusura ufficiale delle iscrizioni è il 29 febbraio 2016.

Press office

Sebastian Pflügge
Phone: +49 (0)211 4560-464
Fax: +49 (0)211 4560-87464
pfluegges@messe-duesseldorf.de

Apostolos Hatzigiannidis
Phone: +49 (0)211 4560-544
Fax: +49 (0)211 4560-87544
hatzigiannidisa@messe-duesseldorf.de